Pranza Cena Ama: l’unione fa la forza | ViviamoPisa

Storie

Pranza Cena Ama: l’unione fa la forza

Pranza Cena Ama: l’unione fa la forza

Inizia un nuovo cammino con l’associazione Pranza Cena Ama per diventare insieme più forti e aiutare ancora di più il nostro territorio.

Viviamo Pisa nasce dalla volontà di fare qualcosa per aiutare le attività della zona ad affrontare un po’ meglio un momento difficile. Non sono certa che fossimo del tutto convinti che “il momento difficile” sarebbe durato così a lungo, e che ancora oggi avremmo trovato altre realtà che, come noi – da prima di noi – si ingegnano e impegnano a voler infondere aiuto e speranza.

Qualche giorno fa abbiamo conosciuto Cristiana e SImona di Pranza Cena Ama. Loro ci hanno contattati e noi non abbiamo resisitito: oltre a invitarle a compilare la scheda, abbiamo subito proposto una chiacchierata per vedere come potevamo intrecciare i nostri intenti e le nostre strade. La chiacchierata è stata bellissima, ci siamo scoperte affini e in sintonia. La loro storia è molto bella: hanno iniziato con semplici recensioni di ottime cene su una pagina Facebook e, dopo un meritatissimo successo condito da qualche evento, hanno pensato di aprire un’associazione. Lo scopo? Unire ristoratori e clienti con i primi che offronto piccoli sconti o regali ai secondi che nel frattempo si sono associati a Pranza Cena Ama.

Una bellissima iniziativa nata… Pochissimo prima del Covid, esattamente un anno fa. Cristiana e Simona non hanno voluto cedere e hanno trasformato tutte le loro convenzioni “in modalità asporto” continuando, con ancora più forza di prima, a promuovere la cultura enogastronomica di Pisa e di tutte le zone che ci circondano. E oggi sono ancora qui, con un bellissimo sito e dei social che, solo a buttarci un occhio, parte una copiosa salivazione.

Insomma, brave, coraggiose, oneste e corrette. Come non potevamo innamorarci di loro? Ecco cosa cominciamo a costruire insieme, fateci sapere se vi piace.

  1. Prima di tutto l’offerta per gli amici di Viviamo Pisa: la tessera anuale PCA a 13 euro anziché a 15. Fatela subito
  2. Segue uno scambio di sostenitori: loro racconteranno ai loro bar e ristoranti di Viviamo Pisa e noi faremo altrettanto con i nostri. Anzi, lo abbiamo già fatto!
  3. Ipotizziamo infine anche uno scambio di contenuti succosi e succulenti. Dobbiamo ancora definire i dettagli, ma sicuramente noi vogliamo ospitare i loro contenuti e speriamo di trovare qualcosa di adeguato da scrivere per il loro sito!

E per voi?

  • Se siete bar, ristoranti e altri fornitori gastronomici potete entrare a far parte della squadra, anzi, delle squadre! Possiamo anche divertirci a pensare intricatissime e divertentissime offerte cumulative per gli amici di entrambi
  • Se siete dei “semplici mangiatori” diventate soci PCA ché ci si guadagna un sacco
  • Se siete dei sostenitori, raccontate di Viviamo Pisa e di Pranza Cena Ama a tutti i vostri amici, parenti, conoscenti, persone che vedete per la prima volta in ascensore o al bar. Noi siamo qui, sempre in cerca di buoni amici, buone idee e buona vita!

Vi aspettiamo insieme a Simona e Cristiana!

 

Potrebbe interessarti

Enable Notifications    OK No thanks